Come trovare il Fotografo di Matrimonio in 3 semplici step

Come trovare il miglior Fotografo per il Tuo Matrimonio, in 3 semplici step,

 comodamente SDRAIATO SUL DIVANO!

Finalmente ti sposi, anche il tuo momento è arrivato!

Mille cose da programmare, organizzare, pianificare. Il problema più grande che ti trovi da affrontare ora (oltre alle intrusioni di tua suocera!!!) è la scelta dei professionisti più validi che ti aiutino a realizzare e a RICORDARE il tuo matrimonio al meglio.

Se l’organizzazione globale del matrimonio è un affare complesso anche se ti fai aiutare dalla wedding planner più “palluta” del pianeta, la scelta dello studio che si occupi di realizzare FOTO e VIDEO è delicata ed ardua, perché le persone che sceglierai avranno la responsabilità di fissare con le immagini tutto ciò che avrai pensato, realizzato e pianificato (in mesi e mesi di sbattimenti), e non solo!

Le immagini sono i vostri RICORDI! Ti possono permettere di rivivere le migliori emozioni del grande giorno…OPPURE NO.

I Video possono catapultarti per sempre dentro quelle risate con le amiche e quel primo ballo emozionante…OPPURE NO!

 

Sono fotografa  (di Reportage) dal 2009, e fondatrice di Emotional Photography, mi sono anche sposata l’anno scorso il 31 luglio, quindi sono stata da entrambe le parti della staccionata. Conosco decine di persone che son rimaste deluse dal loro fotografo di matrimonio:

– che hanno ricevuto foto insulse e banali

– che hanno scoperto dopo il matrimonio di dover pagare molti di più per ottenere ciò che avevano concordato dall’inizio

– che sono state mollate poco prima del matrimonio per altri impegni

– che speravano di avere un ricordo ricco del giorno delle nozze e invece si son trovati solo 300 scatti (scelti dal fotografo) senza poter neanche vedere tutti gli altri

– che hanno comprato REPORTAGE invece si son trovati davanti fotografi che durante i preparativi, dopo averli messi sdraiati sul letto, li hanno fatti guardar fuori dalla finestra, spostando la tenda con una mano (come negli anni 80 esatto!!), e che fermavano tutto ogni 5 secondi per far rifare quel movimento o farli guardare da un’altra parte, o spostare la mano, o aspettare che scattasse il flash!

 

ECCO I TRE PASSAGGI CHE DEVI SEGUIRE PER SCEGLIERE A COLPO SICURO

IL FOTOGRAFO PER IL TUO MATRIMONIO!!

 

- DA COSA DEVI INIZIARE?

Da cosa devi iniziare per fare una prima selezione dei tuoi PREFERITI? Intanto, sai che tipo di foto ti piacciono? Ti racconto un po’ di differenze tra i due generi prevalenti in fotografia di matrimonio così puoi farti un’idea di cosa offre il mercato.

  1.   Fotografia di Matrimonio TRADIZIONALE o REPORTAGE?

     – Uno studio specializzato in un genere specifico è garanzia di serietà e professionalità!

 

La Fotografia (e il film) di Matrimonio Tradizionale è quella POSATA: foto in posa abbastanza statiche, curate nel dettaglio delle luci e della composizione, seguono uno schema “fisso” per tutti i matrimoni, sono abbastanza ripetitive (le pose per quanto possano variare non possono essere infinite, perciò chi si rivolge ad un fotografo Tradizionale sa che avrà foto molto simili o uguali a chi lo ha preceduto). E’ la fotografia adatta per chi non nessun imbarazzo davanti agli obiettivi e ama l’idea di essere su un set più che ad un matrimonio. Gli sposi in questo tipo di fotografia dedicano molto tempo alle foto e la giornata deve essere organizzata anche in funzione di questo.

La Fotografia (e il film) di Matrimonio in REPORTAGE è quella semplice, spontanea, mai ripetitiva, perchè rappresenta con fedeltà l’essenza degli sposi, del loro matrimonio e dei loro invitati. E’ la tipologia di ripresa fotografica e video più adatta per chi si imbarazza, per chi vuole godersi la giornata e le emozioni senza interruzioni e intromissioni, e che amano l’idea di SORPRENDERSI  di fronte a foto di cui non si sono neanche accorti. I fotografi e i videografi sono come dei cacciatori che come focus d’attenzione hanno le emozioni e le interazioni spontanee e che aspettano che qualcosa accada per poterlo prendere.

 

Una volta chiarito quale genere preferisci e hai individuato su google qualche STUDIO che possa fare al caso tuo, di cui le immagini ti hanno colpito, allora sei pronto per il SECONDO PASSO: CHIEDI 3 PREVENTIVI AL MASSIMO! Non conta che siano studi della tua zona o meno, scegli di pancia chi riesce ad emozionarti di più!!

 

   2.   CHIEDI 3 PREVENTIVI (al massimo!!)

Perchè proprio 3 preventivi? Solo 3? Ma 3 sono POCHI!!! Mia cugina ne ha chiesto 127 e non ha ancora trovato il fotografo!! ECCO, APPUNTO!

Ci sono due validi motivi per cui ti do questo consiglio:

– se devi chiedere solo 3 preventivi devi scremare i selezionati all’osso, sino a trovare quelli che a pelle, a voce (telefono, skype o di persona), e su facebook (controlla sempre il profilo e le pagine dello studio, puoi capire moltissime cose da un profilo facebook…scriverò un articolo anche su questo ;) ) ti trasmettono la massima fiducia e che rispecchiano il tuo ideale di studio fotografico

– il fotografo e la fotografia non sono oggetti “da discount” per cui NON puoi orientarti sulla scelta in base al prezzo, chiedendo 500 preventivi generici tramite portali dedicati alle nozze. Chiedere un numero maggiore di offerte ti confonderà solo le idee su chi ti piace davvero. In più riceverai tantissime email e telefonate che non sono per nulla adatte alle tue esigenze, che ti faranno perdere tempo e non ti aiuteranno ad ottimizzare le risorse.

- CHI VUOLE il MEGLIO è CONSAPEVOLE di dover SPENDERE per AVERLO!

Parto dal presupposto che il Matrimonio sia un evento globalmente molto costoso, e so per certo che chi vuole il meglio è disposto a spendere per averlo! Per questo motivo il PREVENTIVO non ti serve per scegliere in base al prezzo (i lavori di alta qualità hanno un range di prezzo abbastanza vario, sempre e ovunque superiore ai 1500 euro) ma piuttosto in base alle informazioni che potete estrapolare da esso.

Dopo che hai aperto (leggi stalkerato) i profili facebook, letto le recensioni, parlato al telefono o di persona con i migliori, e averne scelto TRE, è arrivato il momento di vedere la loro proposta commerciale.

- UN PREVENTIVO ACCATTIVANTE e ben strutturato è INDICATIVO DI un’ATTIVITA’ BEN ORIENTATA AL CLIENTE e quindi PIU’ EFFICIENTE

E qui casca l’asino!!

Uno studio, magari pluripersonale (composto da più fotografi e videografi professionisti) organizzato, che si è impegnato per generare una proposta carina e accattivante, in cui presenta il proprio lavoro e racconta qualcosa di sé, è senz’altro un’azienda meglio orientata al cliente di quanto non lo sia un fotografo solo (che fa matrimoni da solo o con al massimo un assistente raccolto dalla strada a cui presta l’attrezzatura vecchia) che come preventivo presenta un file word con una lista di servizi, buttati a caso uno dopo l’altro. Quindi guarda il preventivo con occhio critico, cerca di capire da esso la personalità del professionista e dell’azienda, il loro livello di organizzazione, di attenzione verso il cliente e se offrono o meno GARANZIE tangibili dei loro prodotti.

Chi supera anche lo step della LETTURA del PREVENTIVO a pieni voti merita di entrare nel tuo Olimpo dei Fotografi!

Ricordati che se lo studio che hai scelto è quello GIUSTO, riuscirà a gestire tranquillamente l’intera fase della trattativa online,  via telefono, skype, email ecc. Potresti non avere il tempo di recarti fisicamente nel suo studio né per le questioni burocratiche né per ritirare i prodotti finiti!

Ci sei quasi!!

  3. LEGGI IL CONTRATTO CON ATTENZIONE!

E’ arrivato il momento di firmare il CONTRATTO!! Leggilo con attenzione: deve essere chiaro e includere il codice deontologico (l’etica professionale) a cui fa riferimento lo studio.

Tutti gli studi seri hanno contratti ben fatti che tutelano entrambe le parti e permettono al cliente di comprendere alla perfezione le fasi di lavoro, di consegna e di utilizzo delle immagini.

Firma.

Paga.

E’ Fatta!! I tuoi ricordi solo SALVI!!!

 

Ecco qui sotto un nostro mini Reportage di Matrimonio. Chiedimi un preventivo (dopo aver spulciato sito, facebook e google!) via email a info@emotionalphotography.eu!

Visita la nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/emotionalphotography/?fref=ts 

e stalkerami pure sul mio profilo privato ;)  https://www.facebook.com/eleonorasolla1https://www.facebook.com/eleonorasolla1 

Alla prossima, buona vita!

Eleonora Solla